La Raffigurazione del Mistero nella Liturgia


Corso del ciclo "La Via della Bellezza"

Data del corso: 11-12 Giugno 2019

Il mistero dell’incarnazione del Figlio di Dio, caratterizza e
sostanzia ormai, ogni aspetto della vita umana. Cristo infatti è diventato il paradigma della storia in ogni suo aspetto. In questa
prospettiva la realtà è chiamata ad essere letta, interpretata e vissuta nella concretezza tangibile, che è propria del Cristo incarnato, perché in lui ogni aspetto dell’esistenza umana possa
trovare valore salvifico.

Anche la preghiera, entra in questa logica. Essa non può quindi fare a meno di usare mezzi concreti per esprimere il suo dialogo con Dio. Uno di questi strumenti è appunto l’immagine.
Il corso muove dalla convinzione che l’immagine di Gesù Cristo è la sintesi teologica della fede cristiana e apre al mondo della preghiera e della spiritualità liturgica della Chiesa.
Il rapporto tra mistero creduto e mistero celebrato si manifesta in modo peculiare nel valore teologico, liturgico e artistico dell’immagine che lo comunica in modo comprensivo e quasi
immediato a tutti.
Il presente convegno si propone di tracciare delle linee indicative a partire dai dettami dei Concili e dal Magistero della Chiesa per comprendere il valore dell’immagine nella liturgia
allo scopo di formare alla preghiera cristiana.

Dai seguenti link potete scaricare il Programma del corso e il Depliant di Presentazione.

Scarica Programma

 

Scarica Depliant



Contattaci

36030 - Via San Rocco, 2 - Centrale di Zugliano (VI), Italia

Privacy e Cookie Policy

Newsletter

Inserisci la tua email e ti aggiorneremo sui nostri eventi ed iniziative

© Copyright PIE DISCEPOLE DIVIN MAESTRO 2020. Design & Development by Marcel Fontana

Search